Report Corso AINEVA

Home » NEWS » Report Corso AINEVA
sniper, drone sniper, corso aineva

La settimana corrente ha visto lo svolgimento del corso AINEVA per Operatore e Assistente al distacco artificiale di valanghe, livello 2, modulo B. La formazione è stata suddivisa in tre giorni di lezioni teoriche, svoltesi presso la Fondazione Montagna Sicura, situata  a Courmayeur e due di pratica sul campo, avvenuta presso il comprensorio sciistico di Pila, per un totale di 33 ore. Molti sono stati gli argomenti affrontati dai vari relatori nei cinque giorni appena trascorsi, fra cui hanno avuto particolare rilievo le nozioni riguardanti gli esplosivi e il loro effetto sul manto nevoso. Il numero di partecipanti, 34 operatori provenienti da comprensori e istituzioni da tutta Italia, è aumentato rispetto agli anni scorsi, soprattutto alla luce del forte innalzamento di incidenti provocati da valanghe nell’attuale stagione invernale.

L’intervento

La presentazione del sistema SNIPER e di tutte le tecnologie connesse è avvenuta nella giornata di mercoledì 22 marzo, e ha toccato punti quali l’importanza della prevenzione e della sicurezza in montagna, la portata innovativa e l’aggiornamento continuo del progetto, la complementarietà ai sistemi attualmente in uso e l’immediatezza dei risultati ottenibili usando il sistema SNIPER nelle operazioni di disgaggio.
Le tecnologie SNIPER sono state accolte con grande entusiasmo dai partecipanti, che hanno posto molte domande sull’utilizzo del prodotto e sulle sue varie applicazioni.
Purtroppo le condizioni meteo particolarmente avverse non hanno consentito lo svolgimento della dimostrazione pratica di una missione completa di disgaggio con il sistema SNIPER, fissata nella giornata di giovedì, tuttavia gli operatori hanno avuto la possibilità di osservare da vicino le varie componenti del prodotto: drone, sistema ed esplosivo, così da farsi un’idea precisa di come queste operino congiuntamente per il raggiungimento di risultati efficaci.

L’importanza della prevenzione

Il corso organizzato da AINEVA è stato di fondamentale importanza per ATM Srl, primo operatore in Italia autorizzato da ENAC  a realizzare distacchi artificiali di valanghe con il sistema SNIPER, per porre l’accento sulla propria mission di rendere la montagna un ambiente privo di pericoli e fruibile da tutti gli operatori in condizioni di massima sicurezza. La prevenzione sempre maggiore si qualifica a tutti gli effetti come il primario obiettivo dell’aggiornamento continuo delle tecnologie SNIPER.

Posted on