Detenere l'SNP25 per garantire l'intervento immediato

Immediatezza

Per detenere il prodotto SNP25 e garantire un intervento immediato è stato progettato un apposito Deposito temporaneo che può contenere fino a 500kg di esplosivo. Questo deposito è finalizzato allo stoccaggio per il consumo diretto di SNP25 utilizzato per eliminare gli accumuli di neve che potrebbero provocare Valanghe pericolose nell’ambito del comprensorio sciistico di competenza.

Sicurezza

La costruzione in legno certificata REI30 dovrà essere posizionata su un’area attrezzata, dotata  di recinzione di altezza adeguata anche in previsione di abbondanti nevicate, sistema anti intrusione e di videosorveglianza e situata in una zona isolata con distanza di sicurezza di 100 m da altre costruzioni o potenziali pericoli (strade, case abitate, opifici, impianti di risalita, ecc. ).

Fornitura

Atm Srl propone ai propri clienti la fornitura del deposito temporaneo per l’esplosivo SNP con caratteristiche in linea con le indicazioni fornite dalle normative vigenti. La scelta della zona nel quale posizionare il deposito e creare l’area dedicata, verrà identificata in seguito ad un confronto con il comprensorio o l’ente interessato alla detenzione del prodotto esplosivo.

La dimensione del casotto in sé è pari a 200cmx200cm. L’area attrezzata all’interno della quale posizionare il casotto deve essere in zona piana e con dimensioni di  13 x 13m. Quest’area dovrà essere circoscritta da una recinzione con altezza pari a 3,5m al fine di garantire una corretta prevenzione da intrusioni. Il perimetro dovrà essere sottoposto a videosorveglianza. Nella posizione centrale dovrà essere realizzata una piazzola di cemento armato, rialzata di almeno 30cm rispetto al piano calpestabile delle dimensioni di m 4 x 4, al centro della quale verrà posizionato, con idonei mezzi di ancoraggio, il casotto in modo che attorno allo stesso sia presente un marciapiede spiovente verso l’esterno per il normale sgrondo dell’acqua piovana o per lo scioglimento della neve sul tetto.

Trattasi di casa in legno lamellare di abete GL24H con dimensioni interne di 200cmx200cm., pareti esterne spessore 10cm., copertura due falce, altezza interna in gronda h. 200cm., altezza in colmo h. 250cm., copertura con gronde da 50 cm. di sporgenza per lato, struttura di appoggio in travi di larice, copertura in pannello sandwich spessore 40mm. finitura in lamiera testa di moro e porta ad un battente 80x200h. cm.

N.B. Tutto il materiale di legno lamellare di abete GL24H è trattato con antitarlo ed antimuffa, tutti i materiali sono marcati CE e l’intera struttura è certificata REI 30.

Per realizzare il Deposito temporaneo è necessaria un’autorizzazione rilasciata dagli enti competenti secondo la seguente procedura:

  • Identificare l’area nel quale posizionare il Deposito nel rispetto dei vincoli urbanistici
  • Predisporre la tavola planimetrica con un raggio di circa 500 metri (scala 1:5.000) con individuate le attività presenti (funivie, case, rifugi ecc.) e un estratto di mappa scala 1:10.000 per escludere presenze di attività influenti
  • Effettuare verifiche tecniche per i servizi tecnologici (energia elettrica  e copertura telefonica per sistemi di sicurezza)
  • Predisporre una relazione con calcoli quantitativi detenibili
  • Effettuare richiesta di autorizzazione PS al Prefetto competente corredata da: documentazione tecnica deposito, documentazione tecnica impianti di sicurezza, relazione su distanze, relazione su accessibilità
  • Effettuare la richiesta urbanistica al Comune competente

 

+ Indicazioni

La dimensione del casotto in sé è pari a 200cmx200cm. L’area attrezzata all’interno della quale posizionare il casotto deve essere in zona piana e con dimensioni di  13 x 13m. Quest’area dovrà essere circoscritta da una recinzione con altezza pari a 3,5m al fine di garantire una corretta prevenzione da intrusioni. Il perimetro dovrà essere sottoposto a videosorveglianza. Nella posizione centrale dovrà essere realizzata una piazzola di cemento armato, rialzata di almeno 30cm rispetto al piano calpestabile delle dimensioni di m 4 x 4, al centro della quale verrà posizionato, con idonei mezzi di ancoraggio, il casotto in modo che attorno allo stesso sia presente un marciapiede spiovente verso l’esterno per il normale sgrondo dell’acqua piovana o per lo scioglimento della neve sul tetto.

+ Data Sheet

Trattasi di casa in legno lamellare di abete GL24H con dimensioni interne di 200cmx200cm., pareti esterne spessore 10cm., copertura due falce, altezza interna in gronda h. 200cm., altezza in colmo h. 250cm., copertura con gronde da 50 cm. di sporgenza per lato, struttura di appoggio in travi di larice, copertura in pannello sandwich spessore 40mm. finitura in lamiera testa di moro e porta ad un battente 80x200h. cm.

N.B. Tutto il materiale di legno lamellare di abete GL24H è trattato con antitarlo ed antimuffa, tutti i materiali sono marcati CE e l’intera struttura è certificata REI 30.

+ Info Utili

Per realizzare il Deposito temporaneo è necessaria un’autorizzazione rilasciata dagli enti competenti secondo la seguente procedura:

  • Identificare l’area nel quale posizionare il Deposito nel rispetto dei vincoli urbanistici
  • Predisporre la tavola planimetrica con un raggio di circa 500 metri (scala 1:5.000) con individuate le attività presenti (funivie, case, rifugi ecc.) e un estratto di mappa scala 1:10.000 per escludere presenze di attività influenti
  • Effettuare verifiche tecniche per i servizi tecnologici (energia elettrica  e copertura telefonica per sistemi di sicurezza)
  • Predisporre una relazione con calcoli quantitativi detenibili
  • Effettuare richiesta di autorizzazione PS al Prefetto competente corredata da: documentazione tecnica deposito, documentazione tecnica impianti di sicurezza, relazione su distanze, relazione su accessibilità
  • Effettuare la richiesta urbanistica al Comune competente

 

Per ulteriori info



Acconsento alla vostra Informativa sulla privacy






Per ulteriori info




Acconsento alla vostra Informativa sulla privacy